Il commento | Il Commento

Il commento

Il commento II raccolta 2019 – 08 febbraio 2019

 

  • Vicenda “sei scatti”. Lettera aperta al Signor Capo di Gabinetto del Ministro, al Signor Capo del Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie, alle Organizzazioni sindacali del personale della carriera prefettizia, ai Colleghi tutti della carriera prefettizia, di Antonio Corona, Presidente di AP-Associazione Prefettizi
  • La scommessa sui boat people, di Maurizio Guaitoli

download

Il commento XI raccolta 2018 – 14 novembre 2018

 

Il Suo nome?
D’altri tempi.
Di re e di regine,
carrozze e cavalli,
ciprie e parrucche,
livree e lame sguainate,
spadaccini e cortigiani,
passioni e intrighi di palazzo,
maschere, tradimenti, tumulti…
Di Lei?
La gentilezza, il garbo,
la capacità di ascolto e di comprensione,
mai ipocriti o celatamente insofferenti.
E la grazia, la leggerezza,
con cui chissà quante volte avrà volteggiato sulle punte
all’inseguimento dei sogni
di ogni bambina con la fotografia in camera
di una étoile da emulare.
Prima che, poi, intraprendesse la strada per il Viminale.
Da Lei onorato,
in ogni momento e situazione,
con profondo Senso del Dovere, delle Istituzioni, dello Stato.
Con dignità.
Che, forse, in fondo,
solo una principessa vera, autentica…
Di Lei soprattutto il sorriso,
pronto a rompersi in un battibaleno
in una risata cristallina, genuina.
Genuina quale Tu sei stata,
cara Maria Antonietta*.                           *Cerniglia, collega(e amica)
Ci mancherai.
Mancherai persino a chi non ti ha conosciuto.
Ti accompagni,
in questo piroettare libera tra le nuvole,
una tenera carezza.
(an.cor.) 

  • 54/c.4 T.U.E.L.. Elementi esplicativi, di Antonio Corona
  • Immigrazione e processi infiniti, di Maurizio Guaitoli

download

Il commento X raccolta 2018 – 29 ottobre 2018

 

  • Conferimento di un nuovo incarico di Vicario a dirigente che abbia già ricoperto (nella stessa sede) la medesima posizione per un periodo decennale, di Antonio Corona
  • Se Dio è il Popolo, di Maurizio Guaitoli
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato

download

Il commento IX raccolta 2018 – 16 ottobre 2018

Tic tac, tic tac, tic tac, tic tac…
Giorno/Notte, Luce/Buio.
La nostra esistenza?
Qualunque cosa si creda essa sia,
l’importante in definitiva è comunque viverla,
con ogni stilla delle nostre energie, finché ce n’è.
Per i nostri cari, per chi confida in noi.
Per noi stessi.
Anche, perché no?,
per essere eventualmente pronti se… Qualcuno dovesse chiedercene conto.
Non si sa mai.
Poi, in un qualsiasi momento,
in un qualsiasi luogo di una qualsiasi giornata,
spesso senza alcun preavviso,
ecco ad attenderci il destino,
magari sotto le imprevedibili sembianze di un distratto bus turistico.
Come è accaduto a Giorgio*,                          *De Francesco, collega
la mattina di quel 6 ottobre.
Certo, non poteva neanche lontanamente immaginare
che l’appuntamento fosse proprio lì,
nella sua Roma, in via Cavour,
all’altezza di un anonimo numero civico,
mentre, la moglie a fianco,
attraversava la strada sulle strisce pedonali,
come chissà quante altre volte.
È venuto a mancare così, all’improvviso,
senza forse neppure avere avuto il tempo di accorgersene.
Mancherà a chi gli ha voluto bene,
mancherà a chi ha avuto il piacere e il privilegio
di conoscerlo, stimarlo, apprezzarlo.
Mancherà.
Ci mancherai.
Riposa in pace.
Ciao.
Giorno/Notte, Luce/Buio.
Tic tac, tic tac, tic tac, tic tac…
Clic.
Game over!
(an.cor.)
  • Esercizi di lettura(dell’intorno), di Antonio Corona
  • La costellazione del Cigno Nero, di Maurizio Guaitoli
  • Lo spettro dello spread, di Paola Gentile
  • Le ragioni di una scelta, di Marco Baldino

download