2019 | Il Commento

0

 

GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE
MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO
SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE

 

MARZO

  • Art. 54/c.4 TUEL. La concretezza di un caso, la necessità di indicazioni univoche,
    di Antonio Corona, pag. 1
  • L’antisocial dei social, di Maurizio Guaitoli, pag. 3
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 6

RACCOLTA 01 – 05/03/18


 

APRILE

  • Cerini, piccioni, governo, elezioni, proporzionale, “maggioritario”,
    di Antonio Corona, pag. 2
  • Il Vangelo secondo Matteo, di Maurizio Guaitoli, pag. 4
  • Il coordinamento etico, di Leopoldo Falco, pag. 6​

RACCOLTA 02 – 09/04/18


  • Governo: il gatto nel sacco, di Antonio Corona, pag. 2
  • Democrazia 3.0, di Maurizio Guaitoli, pag. 2
  • L’omaggio al Presidente, di Leopoldo Falco, pag. 4

RACCOLTA 03 – 24/04/18


 

MAGGIO

  • Bucce di banana, di Antonio Corona, pag. 2
  • E se maltrattassimo i Trattati?, di Maurizio Guaitoli, pag. 3
  • Via della Seta e Prefetti, di Andrea Cantadori, pag. 5
  • La chat, di Leopoldo Falco, pag. 7

RACCOLTA 04 – 15/05/18


 

GIUGNO

  • Saltabeccando qua e là, di Antonio Corona, pag. 2
  • La Spallata e l’Eclisse, di Maurizio Guaitoli, pag. 4
  • Lasciamoli lavorare, di Paola Gentile, pag. 6
  • Istruzioni per l’uso prima (eventualmente) di tornare a votare(parte prima),
    di Marco Baldino, pag. 7
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 9

RACCOLTA 05 – 11/06/18


 

LUGLIO

  • Pubbliche manifestazioni. Quale posta in palio, di Antonio Corona, Presidente di AP-Associazione Prefettizi, pag. 1
  • Una Norimberga per gli schiavisti, di Maurizio Guaitoli, pag. 4
  • Con Marco per Napoli, di Leopoldo Falco, pag. 6

RACCOLTA  06 – 09/07/18


 

SETTEMBRE

  • Riflessioni sulla vicenda del pattugliatore Diciotti, di Antonio Corona, Presidente di AP-Associazione Prefettizi, pag. 1
  • Prefetto Patrizia Impresa, a proposito dell’accoglienza migranti, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 3
  • Saviano e la dezinformatzija, di Maurizio Guaitoli, pag. 4
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 6

RACCOLTA 07 – 03/09/18


 

OTTOBRE

  • Ercolino… sempre in piedi, di Antonio Corona, Presidente di AP-Associazione Prefettizi, pag. 2
  • Bluff e diktat, di Maurizio Guaitoli, pag. 3
  • Istruzioni per l’uso prima di tornare al voto(parte seconda), di Marco Baldino, pag. 5

RACCOLTA 08 – 04/10/18


  • Esercizi di lettura(dell’intorno), di Antonio Corona, pag. 2
  •  La costellazione del Cigno Nero, di Maurizio Guaitoli, pag. 3
  •  Lo spettro dello spread, di Paola Gentile, pag. 5
  •  Toponomastica. Le ragioni di una scelta, di Marco Baldino, pag. 6

RACCOLTA 09 – 16/10/18


  • Conferimento di un nuovo incarico di Vicario a dirigente che abbia già ricoperto (nella stessa sede) la medesima posizione per un periodo decennale, di Antonio Corona, pag. 1
  • Se Dio è il Popolo, di Maurizio Guaitoli, pag. 4
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 6

RACCOLTA 10 – 29/10/18


 

NOVEMBRE

  • Art. 54/c.4 T.U.E.L.. Elementi esplicativi, di Antonio Corona, pag. 2
  • Immigrazione e processi infiniti, di Maurizio Guaitoli, pag. 5

RACCOLTA 11 – 14/11/18


 

DICEMBRE

  • Tantiaugurinonsolo, di Antonio Corona, pag. 1
  • Global Impact, di Maurizio Guaitoli, pag. 3
  • La tragedia di Corinaldo: riflessioni e proposte, di Francesco Palazzolo, pag. 6
  • AP-Associazione Prefettizi informa, a cura di Roberta Dal Prato, pag. 6

RACCOLTA 12 – 17/12/18

Libia e flussi migratori

di Antonio Corona

Azione diplomatica, sistemi/apparati economici e militari.

Ovvero, benché non unici, assi portanti della politica estera di un qualsiasi Paese di una qualche rilevanza.

Paradigmatico, in proposito, l’incedere delle Grandi Potenze nel perseguimento dei propri interessi.

Ove a rivelarsi infruttuose vie negoziali, blandizie, pressioni economiche, ecco, sulla linea dell’orizzonte, profilarsi d’incanto minacciosi flotte ed eserciti.

E viceversa.

Con le tre leve, se occorra, manovrate anche contemporaneamente.

Non andava diversamente nell’antichità.

(Continua a leggere…)

Italia senza orgoglio

di Maurizio Guaitoli

L’Europa Unita?

Da ancrage o ancoraggio, a échouage o naufragio sulle irte scogliere della perniciosa euroburocrazia bruxelloise e della vergine di ferro monetaria di Francoforte?

Due date; due ere.

La prima, quella della finta Fine della Storia, del 26 dicembre 1991, quando il Soviet Supremo dell’Unione Sovietica proclamò la dissoluzione della stessa Urss. Soltanto due mesi dopo, il 7 febbraio 1992, i membri della Comunità economica europea si riunirono a Maastricht, in Olanda, per approvare il Trattato omonimo con il quale venivano creati l’Unione Europea, un mercato e una moneta comuni. Ma, da allora, quell’Europa federale sognata nel Manifesto di Ventotene dai suoi padri fondatori si è arenata e involuta.

(Continua a leggere…)

AP-Associazione Prefettizi informa

a cura di Roberta Dal Prato*

Il 10 aprile u.s. si è tenuto, presso il Dipartimento per le Politiche del personale dell’Amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie, un incontro, concernente la proposta dell’Amministrazione di modifica del decreto ministeriale 3 dicembre 2003 recante la disciplina della mobilità dei dirigenti della carriera prefettizia, presieduto dal Capo Dipartimento Prefetto Luigi Varratta, alla presenza del Vice Capo Dipartimento Vicario Prefetto Maria Grazia Nicolò e del Direttore Centrale per le Risorse Umane Prefetto Anna Maria Manzone.

Da tale proposta, che prevede soltanto limitati interventi sulla disciplina vigente, emerge che l’impianto mobilità resterebbe pressoché inalterato.

(Continua a leggere…)

In tema di nazionalismi

di Antonio Corona

Una identità è sempre una uguaglianza.

Viceversa, una uguaglianza non sempre è una identità.

Così in matematica.

Come in matematica, ogni termine ha un significato. Preciso.

Un uso non confacente può perciò finire con l’inficiare una qualsiasi costruzione dialettica, logica.

Nondimeno, non è raro constatare l’impiego inappropriato di vocaboli, espressioni, concetti.

Talvolta, per meri sciatteria, superficialità, limiti personali.

Talaltra, a supporto di assunti altrimenti manchevoli di valide argomentazioni.

In tal caso, come nel calcio, quando l’avversario avanza e si fa sotto… “occhio al pallone, non alle gambe!”.

Vecchio Continente.

Prossime consultazioni elettorali per il rinnovo del Parlamento europeo.

(Continua a leggere…)