Il Commento | da un'idea di Antonio Corona

Il commento IV raccolta 2021 – 31 marzo 2021

 

 

…se n’è andato Carlo Mosca
Ci mancherà…
Grazie di tutto, Maestro

 

Un sincero, affettuoso augurio
di una serena, Santa Pasqua
a voi e ai vostri cari

 

  • Carlo Mosca. Uno di noi?, di Antonio Corona
  • Spezie cinesi. Mercato e potere, di Maurizio Guaitoli
  • AAA Assistenza NON tecnica cercasi!, di Mariano Scapolatello

download

Carlo Mosca Uno di noi?

di Antonio Corona

“Uomo copertina”.

Se si preferisca, “uomo immagine”, “uomo simbolo”, oppure, platonicamente parlando, “paradigma”, della carriera prefettizia e relativi appartenenti.

Ovunque si recasse, riscuoteva consenso.

Immancabilmente composto, aspetto signorile, dal tratto elegante i modi.

Ecumenico.

Erudito. Meglio, colto.

Straordinario ed accattivante l’eloquio, mai fine a se stesso.

Vision di rarissime fattura e finitura.

Uso ripetere che chi non sappia ubbidire, non è poi in grado di comandare.

Nondimeno, spirito libero e indipendente di pensiero.

Coraggioso.

(Continua a leggere…)

Spezie cinesi. Mercato e potere

di Maurizio Guaitoli

Da The Economist del 20 marzo 2021(Dealing with China): “Nei confronti dell’ascesa della Cina come potenza planetaria il mondo libero è tenuto a rispondere alla domanda epocale di come possa fare del suo meglio per contenere il gigante asiatico; assicurare prosperità; minimizzare i rischi di un conflitto armato e proteggere la libertà”.

La modalità con cui è avvenuta la rifeudalizzazione di Hong Kong(ovvero, la cancellazione del suo status di provincia autonoma dotata di un modello originale di democrazia avanzata) è il metro di misura della determinazione con cui la Cina intende affermare la sua volontà su tutto ciò che attenga agli affari interni e al proprio interesse nazionale, condiviso dai banchieri dell’isola che chiedono maggiori sicurezza e protezione dalle proteste di piazza.

(Continua a leggere…)

AAA Assistenza NON tecnica cercasi!

di Mariano Scapolatello

Confessiamo, su: chi non ha mai provato la disperazione, da circa vent’anni a questa parte, di dover ricevere un chiarimento in merito al piano tariffario del cellulare, alla bolletta del gas o alle opzioni business, premium e deluxe del regalo a sorpresa da acquistare online?

E, siamo onesti, quanti insoddisfacenti menu a tendina abbiamo riletto almeno tre volte per selezionare la tipologia di problema che ci è capitato, finendo per rinunciare a un reclamo o “sbagliare” il tipo di segnalazione?

E, infine, quanti, almeno ai primi tempi, si sono rallegrati di apprendere che “è possibile contattare il servizio assistenza clienti tramite la nostra chat”, salvo scoprire che dall’altra parte c’è un risponditore automatico che non fa altro che copiare le risposte dalle ermetiche faq già consultate dieci volte?

(Continua a leggere…)